GABBER-FUTURISTA PRIMA DI TE!

14 settembre 1991 martellate sul David di Michelangelo al museo dell’Accademia di Firenze; – 13 ottobre 1993 con un permanent marker su affresco “Le Esequie di Santo Stefano” di Filippino Lippi nella cattedrale di Prato; – 15 dicembre 1993 temperino sulla tela “Adorazione dei pastori” in Santa Maria delle Ceneri sempre a Prato; – 1999 fa cerchi su “I Sentieri Ondulati” di Jackson Pollock alla GNAM di Roma; – 2000 danneggia con pennarello statua in gesso al museo Marino Marini a Firenze; – 2004 imbratta con vernice nera monumento alla memoria dei caduti di Piazza delle carceri a Prato; – croce nera con vernice spray sulla targa commemorativa del rogo del Savonarola in Piazza della signora a Firenze. Ladies and gentleman il vandalo dell’arte Pietro Cannata ha qualcosa da dirvi.
(Campionamento vocale preso furtivamente all’Ospedale psichiatrico di Montelupo fiorentino)


Moderna, emancipata, contemporanea, di ampio spettro, artistica, intellettuale, vegetativa, post-organica, sperimentale, anti-stress, intelligente, straordinaria. Tutti questi aggettivi sono spesso utilizzati per descrivere la musica elettronica, con DJ BALLI (sonicbelligeranza.com) le cose stanno in modo diverso.